Chiavenna

Infopoint Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà, 3
T 0343 37485
F 0343 37361

Da lunedì a venerdì: 9:00-12:40 e 14:00-18:00
Sabato: 9:00-12:40 e 14-18:50
Domenica: chiuso


 






consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Infopoint Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Lunedi-sabato: 9.00-12.30 / 15.00-18.00.
Domenica 9.00-12.00
Mercoledì disponibilità solo telefonica e email

 


 


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Infopoint Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini, 2
T 0343 50611

Da lunedì a sabato: 9:00-12:30 e 15:00-18:30
Domenica: 9:00-12:30
Martedì: chiuso



 
 


campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Da non perdere

Quando il Lago Azzurro diventa bianco

Testi e foto di Enrico Minotti
 
Storia di un’escursione fotografica che rivela un aspetto inatteso dello splendido lago alpino.
L’Alpe Motta è una destinazione facilmente raggiungibile in inverno a piedi o con la navetta da Campodolcino e Madesimo verso l´Alpe Motta, oppure utilizzando la funicolare sotterranea Sky Express che sale da Campodolcino. Da qui parte la splendida passeggiata che vi propongo verso Motta Alta e il lago Azzurro dove verrà aperto un nuovissimo chiosco.
 
Questa destinazione è frequentatissima durante la bella stagione, ma è quando è avvolta nel bianco candore dell’inverno che esprime un fascino unico e incantato. Il mio peregrinare in perenne ricerca della bellezza, mi ha indotto a cercare di realizzare belle immagini del “foliage” alla fine dell’autunno. Colori che in questa località sono particolarmente intensi e fotograficamente incantevoli. La giornata che avevo selezionato per questa uscita prometteva condizioni meteo stabili. Mi aspettavo di fotografare l’azzurro del lago con i bellissimi contrasti creati dalla colorazione giallo arancio dei larici. E invece… Le prime luci dopo l’alba lasciavano presagire una limpida e magnifica giornata ma, già dai primi tornanti, risalendo la Valle Spluga, mi sono reso conto che durante la notte la neve aveva fatto la sua comparsa alle quote più alte. Il bianco splendente sulle creste e sulle vette visibili era inequivocabile. Raggiunto il lago alla buonora, mi accorgo che il sole è sorto da poco e sono l’unica persona presente. Ci sono almeno trenta centimetri di neve intonsa, nessuna traccia, il bianco immacolato è splendente e il riverbero causato dai raggi solari radenti, a tratti è accecante. Il silenzio è assoluto, rotto solamente da sporadici e lievi tonfi della neve che qualche larice scarica. Nell’aria tersa, il profumo della neve e dei larici baciati dal sole è inebriante. La bellezza del luogo e la situazione sono esaltanti, perfette da un punto di vista fotografico. Improvvisamente mi sento leggero e contento.
Lo specchio del Lago Azzurro è interamente ghiacciato e uniformemente ricoperto di neve, le fronde più basse dei larici ammantati di bianco arrivano a toccarne la superficie. La vista sul bosco innevato e i monti d´intorno è splendida, la luce del sole che si infiltra, si riflette e sembra giocare fra le rocce e i rami carichi di neve, invitano a una serena contemplazione. Nel mio caso, a composizioni fotografiche che rendano merito all’incanto del luogo. Così, come spesso accade ai fotografi, l’aspetto della location era decisamente diverso rispetto a quanto avevo immaginato, ma di fatto sorprendente e ancora più affascinante, oltre qualsiasi aspettativa e ben oltre qualsiasi programmazione, sebbene mirata. D’altronde un po’ di fortuna non ha mai fatto male a nessuno. Nei prossimi mesi raccomando questa escursione a tutti coloro che amano camminare nel silenzio, avvolti nella magia del bosco. Suggerisco solo di dotarsi di ciaspole e racchette, per agevolare gli spostamenti sulla neve fresca.






In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire







© 2024 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124
Relativamente agli aiuti di Stato e aiuti de Minimis, si rimanda a quanto contenuto nel
“Registro nazionale degli aiuti di Stato” di cui all’articolo 52 L. 234/2012 (www.rna.gov.it).

ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

La Valchiavenna in inverno
Itinerari
Cultura
Sport e attività
Eventi
Curiosità
Da non perdere
Benessere
Shopping

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter
Privacy



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video