Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà, 3
T 0343 37485
F 0343 37361

Da lunedì a sabato: 09:00-12:40 e 14:00-18:50
Domenica e Festivi: 09:00-12:00 e 14:30-18:00

 






consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Dal 7 settembre al 22 novembre

Feriali: 9.00–12.30 e 14.30–18.00
Festivi: 9.00–12.30
il mercoledì lo sportello informazioni al banco sarà disponibile con servizio solo via mail e telefono (chiuso il 9 ed il 16 settembre)


 


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini
T 0343 50611

Orari di apertura dal 01 ottobre 2020
 
Lunedì - mercoledì - domenica   9.00-12.30
venerdì 15.00-18.00
sabato    9.00-12.30 e 15.00-18.00


campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Curiosità

Un libro sulla storia del Passo dello Spluga

Un libro sulla storia del Passo dello Spluga
Con traduzioni in tedesco e italiano di Gian Primo Falappi, Bernadette Hautmann e Marcella Pult, è da poco uscito un interessante volume che ripercorre la storia del Passo dello Spluga. 

Il libro è stato curato da Georg Jäger, al quale si deve pure l’introduzione sull’importanza storica del valico alpino. 




Seguono i contributi di Francesco Fedele sulla mobilità umana preistorica intorno allo
Spluga, di Guglielmo Scaramellini sui Porti della Valchiavenna dal Medioevo all’Età contemporanea, di Giordano Sterlocchi sulla comunità di Val San Giacomo e la manutenzione delle strade attraverso l’analisi dei suoi documenti, di Hansjürg Gredig sulle mulattiere al passo dello Spluga prima del 1817, di Cristina Pedrana Proh su Carlo Donegani e la strada commerciale dello Spluga, di Paolo Mantovani sulla galleria al passo dello Spluga, di Markus Schmid e Patrick Gartmann sul restauro della galleria (2006-2010), 
di Kurt Wanner sugli inizi della Via Spluga, di Hanspeter Schneider su un inventario delle vie di comunicazione storiche della Svizzera, di Stefan Forster sull’importanza culturale e turistica dell’itinerario dello Spluga e di Denise Dillier sul progetto Via Spluga,  per il quale si deve molto a Paolo Raineri.
 


Contatti utili

Per ordinazioni rivolgersi a:
 
Edizione Bundner Monatsblatt e Istituto per la Ricerca sulla Cultura Grigione di Coira
www.kulturforschung.ch 
 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire






© 2020 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124
Relativamente agli aiuti di Stato e aiuti de Minimis, si rimanda a quanto contenuto nel
“Registro nazionale degli aiuti di Stato” di cui all’articolo 52 L. 234/2012 (www.rna.gov.it).

ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

La Valchiavenna in inverno
Sport e attività
Itinerari
Cultura
Da non perdere
Curiosità
Benessere
Shopping
Eventi

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter
Privacy



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video