Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orario apertura dal 10.09.18 al 09.06.19
Feriali: 09:00 - 12:40 e 14:00 - 18:50
Festivi: 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00

Chiuso: 25 dicembre, 01 gennaio, 21 aprile





consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Informazioni e richieste per gruppi, convegni, eventi Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti per la libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orari di apertura
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50. 
Domenica e festivi 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00.

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Da lunedì 10 settembre fino a domenica 25 novembre 2018
Feriali: 09.00-12.30 e 14.30-18.00
Festivi: 09.00-12.30


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini,
T 0343 50611

Dal 01 ottobre
lunedì, martedì e domenica  9.00-12.30
mercoledì e giovedì    chiuso
venerdì 15.00-18.00
sabato 9.00-12.30 e 15.00-18.00  




campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Curiosità

Acque verticali

Acque verticali
Testo a cura di Consorzio Turistico Madesimo

Le giornate iniziano ad accorciarsi, le temperature scendono, i campanacci non risuonano più sui pendii e i fischi delle marmotte si fanno sempre più rari. Ma i colori sembrano farsi più splendenti, il verde lascia spazio alle mille sfumature dell’arancione e del giallo e nell’aria, sempre più frizzante, si
respira il profumo di una stagione spesso sottovalutata. 
 
Cosa fare – vi chiederete – a Madesimo durante l’autunno? Delle splendide passeggiate – vi rispondiamo – alla scoperta di luoghi affascinanti, come le cascate.
 
Il potere che l’acqua ha sull’uomo è indiscutibile, ma l’attrazione che hanno le cascate è qualcosa di notevole. Osservare un corso d’acqua che all’improvviso scende impetuoso, il frastuono che copre ogni rumore e la sensazione della potenza infinita della natura: niente è più carismatico di una cascata. E una di queste è proprio a due passi da Madesimo, percorrendo la strada, a piedi, in pochi minuti. Stiamo parlando della cascata del Groppera che si raggiunge seguendo il greto del torrente e offre alla vista un salto spettacolare di 50 metri. Altre due splendide cascate si possono ammirare lungo la passeggiata che da Madesimo porta a Pianazzo, in un percorso interamente pedonale: la cascata del Catino e quella di Pianazzo. La prima, con un salto di 100 metri, è alimentata dalle acque del torrente Scalcoggia e il suo nome deriva dalla forma assunta dalla roccia a seguito dell’erosione causata dall’acqua; la seconda è la più alta della Valchiavenna, con un salto di 180 metri e si trova al termine della passeggiata. Partendo da Isola, poi, si può raggiungere l’altrettanto famosa cascata della Val Febbraro, alimentata dal ghiacciaio del pizzo dei Piani, dove due salti d’acqua creano dei terrazzamenti naturali dove è possibile fare una pausa, ammirando la natura incontaminata che ci circonda.

Desire to Mush
Una prima edizione tutta da non perdere, il 20 e 21 ottobre, all’Alpe Motta dove arriva l’evento “Desire to mush”: due giorni dedicati allo sleddog su terra, con gare e incontri aperti sia agli esperti che agli amatori, oltre ovviamente al pubblico interessato. Un weekend dove i cani diventano i protagonisti e dove i più esperti in materia metteranno a disposizione di tutti le loro conoscenze. Nella giornata di domenica, poi, si svolgerà la gara valida per la Coppa Italia su terra 2017/18 e come selezione per i campionati WSA e FISTC su terra.

Sentiero della Fiaba
Come convincere i più piccoli a camminare e vivere la magia della natura? Semplice, grazie al Sentiero della Fiaba. Un percorso che parte lungo il fiume
e si percorre ad anello sul versante degli Andossi, suddiviso in varie tappe. Lungo il tragitto, infatti, i piccoli troveranno dei pannelli colorati nei quali è scritta e illustrata la fiaba dell’uccellino Piuma e dell’amico Topolino. Un’idea che ha come obiettivo quello di avvicinare i bambini alla montagna, stimolandoli a percorrere ogni volta un tratto di strada in più per arrivare a scoprire il finale di una tenera storia di amicizia.


Contatti utili

Per informazioni:
T: + 39 0343 53015
info@madesimo.eu
www.madesimo.eu
 
 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire






© 2018 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

Eventi
La Valchiavenna in inverno
Cultura
Itinerari
Sport e attività
Curiosità
Da non perdere
Shopping
Benessere

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter
Privacy



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video