Chiavenna

Infopoint Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà, 3
T 0343 37485
F 0343 37361

Da lunedì a venerdì: 9:00-12:40 e 14:00-18:00
Sabato: 9:00-12:40 e 14-18:50
Domenica: chiuso


 






consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Infopoint Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Lunedi-sabato: 9.00-12.30 / 15.00-18.00.
Domenica 9.00-12.00
Mercoledì disponibilità solo telefonica e email

 


 


 

 

 



info@madesimo.eu
www.madesimo.eu

Campodolcino

Infopoint Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini, 2
T 0343 50611

Da lunedì a sabato: 9:00-12:30 e 15:00-18:30
Domenica: 9:00-12:30
Martedì: chiuso



 
 


campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Cultura

La città dei bottoni e dei laveggi

La storia che vi raccontiamo ha origini lontane. Inizia in epoca romana quando, Chiavenna era conosciuta per l’estrazione della pietra ollàre.
 
Ollàre, dal latino olla, pentola, poiché dalla lavorazione di questi blocchi si producevano i recipienti da cucina chiamati "lavécc", i laveggi. Un manufatto molto ricercato e venduto in tutta Europa, la cui commercializzazione ha rappresentato un posto importante nell’economia della vallata. Oggi la tradizione dei laveggi è ancora molto diffusa in molti comuni, tanto che alcune famiglie si tramandano gli antichi recipienti di generazione in generazione. Nel corso dei secoli la lavorazione della pietra ollàre non è cambiata. Da ciascun blocco un bravo artigiano arriva a ricavare fino a cinque laveggi. Lo scarto che ne rimane - detto appunto “bottone” - ha forma conica, con una fossetta sulla base. Con questi scarti si realizzavano le pavimentazioni delle vie di Chiavenna, come il quartiere della Bottonera - da cui appunto prende il nome - o il vicolo del Perè, oggi lastricato con cubetti di porfido.
 
Con il tempo parti di queste zone lastricate sono andate perdute, sostituite da altri materiali. Oggi, qualche traccia dei bottoni la si trova nelle decorazioni di fontane o di marciapiedi a Chiavenna. Capita sovente che durante operazioni di scavo per la manutenzione delle strade, i bottoni di Chiavenna tornino in superficie, testimonianza di quanto fossero diffusi. Ecco perché trovare un bottone nelle case dei chiavennaschi è abbastanza frequente. Sono la testimonianza di un passato mai dimenticato, che per alcuni sono simboli di fortuna e salute. Tornando alla tradizione gastronomica, ancora oggi, i menù di alcuni crotti e ristoranti di Chiavenna propongono pietanze a base di carne cotta nei laveggi. La caratteristica di questa pietra è che consente di distribuire il calore in maniera uniforme, ideale per cotture lente a fuoco basso. La pietra ollàre inoltre, non assorbe e non cede odori e sapori. Il cibo mantiene perciò il suo aroma e la sua fragranza originale, oltre che per le carni, è perfetta per zuppe, polenta, sughi e pesce.


Contatti utili

Per infromazioni:
Consorzio Turistico Valchiavenna
T:+39 0343 37485
consorzioturistico@valchiavenna.com
 




In primo piano: proposte, eventi e curiosità

Webcam live

Clicca per ingrandire







© 2024 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


Informazioni ex art. 1, comma 125, della legge 4 agosto 2017 n. 124
Relativamente agli aiuti di Stato e aiuti de Minimis, si rimanda a quanto contenuto nel
“Registro nazionale degli aiuti di Stato” di cui all’articolo 52 L. 234/2012 (www.rna.gov.it).

ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

La Valchiavenna in inverno
Itinerari
Cultura
Sport e attività
Eventi
Curiosità
Da non perdere
Benessere
Shopping

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter
Privacy



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video