Chiavenna

Ufficio Informazioni Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti della libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orario di apertura inverno 2017/2018
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50
Domenica e festivi: 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Informazioni e richieste per gruppi, convegni, eventi Chiavenna

23022 - Chiavenna (SO) Piazza Caduti per la libertà
T 0343 37485
F 0343 37361

Orari di apertura
Dal lunedì al sabato: 09:00 -12:40 e 14:00 - 18:50. 
Domenica e festivi 10:00 - 12:00 e 14:30 - 18:00.

consorzioturistico@valchiavenna.com
www.valchiavenna.com

Madesimo

Ufficio Informazioni Madesimo

23022 - Madesimo (SO) Via alle Scuole
T 0343 53015

Orario di apertura
Feriali: 09-12.30 e 14.30-18.00
Festivi: 09-12.30



madesimo@valtellina.it

Campodolcino

Ufficio Informazioni Campodolcino

23022 - Campodolcino (SO) Via D.R. Ballerini,
T 0343 50611

Lunedì: 09-12.30 
Martedì: 09-12.30 
Mercoledì: chiuso
Giovedì: chiuso
Venerdì:15-18.00
Sabato: 09-12.30 e 15-18.00
Domenica: 09-12.30



campodolcino@valtellina.it
www.campodolcino.eu

Home    Cosa fare   Cultura

Esperienze dei sensi

a cura di Scuola Ambulante di Agricoltura
e Associazione Amici della Val Codera

Foto di Ivan Previsdomini

NON ESISTONO STRADE CHE PORTANO IN VAL CODERA, NE ESISTE UNA SOLA: QUELLA DEL CAMMINO
 
La Val Codera è un luogo da percorrere a piedi, dove trovare tutto quello che vi occorre. Quindi viaggiate leggeri, nel vostro bagaglio mettete tempo, energia e generosità, e lasciate che siano gli occhi la vostra memoria. L’indicazione per arrivare al borgo di Codera segnala due ore a piedi, un passo lento lungo i gradini di granito costeggiati da antichi castagni dalle forme più svariate. Un viaggio sensoriale attraversato da molteplici paesaggi per scoprire una valle che guarda al futuro. Appena giunti a Codera sarete invasi dai colori dei pomodori, delle coste gialle e rosse, dei cavoli, dei piccoli frutti, sono gli orti terrazzati della biodiversità alpina disseminati in questa valle e curati da Daniele. Salendo, in lontananza, potrete scorgere un apiario particolare, fatto da arnie orizzontali, le top bar, e vivere un’esperienza unica entrando in contatto con le api e assaporando il miele in favo presso l’Osteria Alpina, luogo di ritrovo dell’intera comunità. Lì potrete rilassarvi, grazie all’accoglienza di Elena, cuoca dell’Osteria, gustare i prodotti degli orti che qualificano una gastronomia identitaria e scoprire tutte le attività che animano il borgo. Si tratta del luogo di incontro, degli abitanti di Codera e delle diverse frazioni, in grado di farti sentire a casa, ed è un invito a restare. Si scopre infatti che lì sta nascendo un albergo comunitario, puoi dormire in stanze condivise o scegliere di fermarti in una piccola casa nel borgo e vivere finalmente la valle perché più che visitarla qui è possibile fare esperienze legate al territorio. E alla fine vi accorgerete di essere parte di un grande progetto di comunità: "Val Codera ospitalità diffusa". Tutte queste attività nascono dall’impegno e dall’attività dell’Associazione Amici della Val Codera, della Scuola Ambulante di Agricoltura Sostenibile e da tutti i volontari che periodicamente soggiornano a Codera.
 
ATTIVITÀ
 
16 SETTEMBRE - 1 OTTOBRE AGRICOLTURA A CODERA:
soggiorno di studio e di lavoro, aperto a tutti i volontari, a Codera per attività agricola, con raccolta della produzione dei campi: patate e fagioli!
 
7 - 8 OTTOBRE SPIRITO DI PATATA:
a cena e a pranzo degustazione di menù, tradizionali e non, dall’aperitivo al dolce, a base di patate di valle, appena raccolte negli orti della biodiversità di Codera; con LABORATORIO DI CUCINA ALPINA scoprire e usare in maniera diversa e divertente le patate in cucina: laboratorio pratico, guidati dalle massaie, alla scoperta di ricette antiche e nuove a base di “tartìfui de Cudèra”.

28 OTTOBRE - 1 NOVEMBRE FESTA DEL CASTAGNO:
a coronamento della stagione agricola, una serie di manifestazioni in onore dell’albero del pane delle popolazioni alpine, con FIERA DI SAN MARTINO micromercatino di prodotti agricoli e artigianali, OFFICINA DEL GUSTO degustazione di dolci autunnali e di castagne abbrustolite; FATTI PRENDERE IN CASTAGNA produzione e distribuzione di Marronita a base di castagne di valle; TORNEO DI “48”; TOMBOLONE TOPONOMASTICO, tombola toponomastica per non dimenticare; RE CASTAGNONE: animazione per bimbi; LABORATORI dimostrativi di CESTERIA; VISITA GUIDATA alle selve castanili della zona con passeggiata e merenda alle case di Cìi.


Contatti utili

Scuola Ambulante di Agricoltura
scuolaambulanteagricoltura@gmail.com
 
Associazione Amici della Val Codera Onlus
Tel. 0343 62037 - 3381865169 - 02 58104576
info@valcodera.com - www.valcodera.com
 












© 2017 Consorzio per la promozione turistica della Valchiavenna
www.valchiavenna.com - www.madesimo.com - www.campodolcino.eu
Valchiavenna Turismo Facebook
P.Iva e C.F. 00738460146 - Reg. Impr. SO 7923/1998 R.E.A. 56245


ALLOGGI

Offerte speciali
Hotels
Bed and Breakfast
Agriturismi
Residence
Ostelli
Campeggi
Rifugi
Appartamenti

COSA FARE

Eventi
La Valchiavenna in inverno
Cultura
Itinerari
Sport e attività
Curiosità
Shopping
Da non perdere
Benessere

GASTRONOMIA E TRADIZIONI

Ristorazione
Tradizioni e artigianato
Prodotti tipici
Vini e cantine

INFORMAZIONI

Muoversi
Download prospetti
Valchiavenna Vacanze
Associati
Iscrizione alla newsletter



Meteo

Webcam

Fotografie

Wallpaper

Video